Soldi per le associazioni

CONTRIBUTI. Il Comune eroga 27mila euro. Una pioggia di contributi agli enti e alle associazioni locali. L’erogazione dei sostegni economici è stata deliberata dalla Giunta comunale, che ha così deciso di accogliere le richieste di quei sodalizi e di quegli enti che hanno svolto attività di vario tipo (culturale, sportiva, di volontariato) nel corso del 2017. Alcune di queste associazioni hanno collaborato attivamente con il Comune nella realizzazione di varie iniziative; altre, invece, hanno organizzato manifestazioni patrocinate dal Comune stesso ma anticipando le somme occorrenti. A beneficiarne sono stati diciotto organismi che hanno ricevuto contributi per un importo complessivo di 27mila euro. Si tratta dell’Avis (5.000 euro), del «Gruppo di volontariato Vincenziano» (250 euro), del «Real Santa Ninfa» (8.900), dell’associazione sportiva «Finestrelle bikers » (3.000), dell’associazione sportiva «Castelvetrano Selinunte» (300 euro), dell’associazione culturale «Zenzero e tulipani» (3.000), di quella intitolata a padre Giacomo Cusmano (250). Contributi, poi, anche alla Parrocchia (1.500 euro), alla «Confraternita di Misericordia» di Partanna (700), alla «Casa della fanciulla» (1.000 euro), all’Associazione combattenti e reduci (250), all’associazione «Divertiamoci Insieme» (500), a quella «Guide e scouts d’Europa » (300), alla polisportiva «Sport e natura» (300), all’Anspi (250 euro), all’Associazione di Volontariato e protezione civile (200), alla Pro loco (300 euro). Erogazione, infine, anche per l’Istituto autonomo comprensivo «Luigi Capuana» (nella foto), al quale è stato deliberato un sostegno economico di 1.500 euro.