Si affida campo di calcetto

IMPIANTI. La struttura ad associazione sportiva. La concessione per due anni del campo di calcetto e pallamano (nella foto) che si trova in piazza Vittime della sciagura aerea del 1978, è stata stabilita dal Comune che ha pubblicato nelle scorse settimane un apposito avviso rivolto alle associazioni sportive del territorio. Il concessionario avrà l’obbligo di attivare i contratti relativi alle utenze di energia elettrica, gas metano e acqua, «con oneri – precisava l’avviso – a totale carico, compresi quelli derivanti dalle spese di allaccio». La concessione avviene nei confronti dell’offerta economicamente più vantaggiosa per l’ente. L’importo stabilito per la base d’asta (in aumento) è di 110 euro al mese. A gestire le procedure per l’affidamento è stato l’Ufficio tecnico, che ha anche dato il «via libera» alla perizia di assestamento contabile relativa ai lavori di manutenzione straordinaria della strada comunale 16 Trapani-Partanna- Sciacca. L’importo dei lavori è di 32.511 euro; lavori che sono stati affidati all’impresa «Omnia» di Mazara del Vallo. Il Comune ha inoltre aderito alla convenzione per la fornitura di energia elettrica stipulata tra la «Consip» (la centrale di acquisto della pubblica amministrazione) e «Enel energia». A tal fine è stata impegnata, per il 2017, la somma di 104mila euro; altri 207mila sono stati invece “prenotati” sul bilancio del 2018. La convenzione con la «Consip» (azionista unico è il Ministero dell’Economia, del quale è una società in house) dovrebbe garantire un risparmio nella spesa che annualmente l’ente sostiene per la fornitura di energia elettrica per le strutture comunali e per l’impianto di illuminazione.