Incontri con l’autore curati da Silvio Spisso L’emozione della lettura

Primo appuntamento della rassegna letteraria «Leggo anch’io. No tu no», organizzata dall’associazione culturale «Peppino Impastato», in collaborazione con Navarra Editore, a cura di Camillo Spisso. Il 25 marzo, al Circolo culturale «Pedone», nel primo incontro è stato presentato il romanzo di Alessandro Gallo «Tutta un’altra storia». Gallo è un giovane e coraggioso autore di 31 anni che ha deciso di combattere la camorra (di cui hanno fatto parte il padre e la sorella) con la cultura, per mezzo del teatro e della letteratura. Nel corso dell’incontro con l’autore e il suo editore, Ottavio Navarra, si è parlato del suo ultimo libro, «Tutta un’altra storia». Nel romanzo, tre adolescenti in un quartiere periferico di Napoli decidono di scegliere tutta un’altra via a quella segnata dalla criminalità organizzata: fare teatro a tutti i costi. La rassegna nasce con l’obiettivo di connettere una comunità che vuole trovare uno spazio comune dove vivere intense emozioni. Perché leggere è e deve essere emozionarsi. «Nel corso dei nostri appuntamenti – spiega Spisso – viaggeremo attraverso le infinite forme del dispiegarsi della parola nella narrativa, nella poesia, nella saggistica, nella canzone, con un’unica destinazione: trasformare l’intero globo terraqueo in un Paese: quello ideale». Il prossimo incontro si terrà a fine aprile con «Testimonianze partigiane» di Angelo Sicilia. (a.m.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *