Elenco degli avvocati

INCARICHI. Aperte le iscrizioni per formare albo. Il Comune ha indetto l’istituzione dell’albo degli avvocati chiamati a difendere l’ente sia in sede amministrativa che penale. Così come già avvenuto in altri centri del Belice, Partanna si è adeguata alle “moderne” normative che prevedono nuove modalità nella scelta dei professionisti. Infatti, mentre in passato la scelta avveniva procedendo con incarichi di tipo fiduciario, adesso chi è interessato ad essere inserito nel suddetto elenco deve innanzitutto possedere determinati requisiti, tra cui l’iscrizione all’Ordine degli avvocati; non trovarsi in stato di incompatibilità con la pubblica amministrazione; non aver sostenuto cause contro l’ente da almeno due anni; non essere destinatario di una sentenza di condanna. A questo punto il professionista potrà consegnare la documentazione necessaria all’Ufficio Protocollo del Comune, specificando in quale sezione vuole essere iscritto: se in quella del contenzioso civile, penale, amministrativo, tributario o giurisdizioni superiori; una sezione speciale è dedicata ai giovani avvocati, che sono iscritti all’albo da meno di cinque anni. Un’apposita commissione, composta da tre membri e presieduta dal responsabile dei servizi legali, verificherà le candidature e stilerà l’elenco con i professionisti scelti. L’iscrizione all’albo avrà durata triennale e verrà aggiornato ogni anno. Chi sarà interessato al rinnovo, dovrà presentare la documentazione necessaria. Nell’affidamento degli incarichi si seguirà il principio della rotazione, o quella della specifica professionalità richiesta, secondo criteri non discriminatori, di economicità e di efficacia. Valentina Mirto