Consorzio finanzia progetti delle onlus

Il Consorzio trapanese per  la legalità e lo sviluppo  ha recentemente pubblicato  un avviso, rivolto a tutte  le associazioni no profit, invitandole  a partecipare alla  realizzazione di un programma  che ha come obiettivo  quello di sostenere ed incoraggiare  la cultura della legalità,  soprattutto tra le nuove  generazioni. L’ente, nato  nel 2005, si è contraddistinto  nel sensibilizzare aree ad  alto tasso di criminalità, promuovendo  azioni di supporto  nelle zone interessate. Il  Consorzio ha ricevuto un finanziamento  di 3.611.000  euro e si è quindi prodigato  nell’attivare interventi nei  comuni consorziati. Uno di  questi riguarda proprio il  programma sulla legalità. Le  onlus interessate dovranno  quindi far pervenire la propria  proposta alla sede legale  del Consorzio, che si trova a  Castelvetrano, in via Mannone  124, entro il 15 giugno.  La domanda di partecipazione,  consegnata in plico sigillato,  direttamente a mano o  tramite posta raccomandata,  debitamente firmata dal rappresentante  legale dell’associaizone,  dovrà contenere al  suo interno copia del documento  di riconoscimento di  quest’ultimo, copia dello statuto  del sodalizio e dell’atto  costitutivo, oltre alla proposta progettuale. (v.m.)