Cimitero, si affida incarico

Sono 144 i loculi che l’amministrazione intende realizzare al cimitero comunale. Dopo le emergenze dei mesi scorsi, dovute alla mancanza di posti per i defunti, il Comune ha indetto un avviso pubblico per l’affidamento dell’incarico per la direzione dei lavori finalizzato alla realizzazione di nuovi loculi vicino il vecchio viale del cimitero vecchio. La disponibilità dei loculi, come già scritto in un nostro articolo il mese scorso, è infatti esaurita. Una problematica che ha costretto gli uffici a procedere anche alla requisizione di nicchie nella quali non vi sia stata alcuna tumulazione di salma. Approvato il progetto esecutivo, l’importo complessivo dei lavori è di 255mila euro, di cui 200.914 per lavori a base asta, 4.860 quali oneri per la sicurezza mentre 49.224 euro sono le cosiddette «somme a disposizione dell’amministrazione». Il progetto è finalizzato alla realizzazione di 144 loculi cimiteriali e 36 ossari, disposti in 36 colonne da quattro loculi ed un ossario e realizzati in due padiglioni adiacenti sul lato posteriore. Tra i requisiti che gli aspiranti all’incarico devono possedere, la laurea in ingegneria o architettura e l’iscrizione al relativo ordine professionale. I plichi dovranno pervenire entro il 26 febbraio mediante consegna a mano, per posta raccomandata o tramite corriere. (a.m.)